Apertura alle 17.30 per la sede del Comitato per Maria Costi sindaco. Una call alla città ‘Formigine si diventa. Insieme’

Dopo la cena di apertura della campagna elettorale che ha visto la presenza di più di 200 persone e oltre 2000 euro di ricavato per l’acquisto dell’ecografo per il reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico di Modena, tramite la biblioteca del Gufo, si apre un punto di incontro elettorale. “Questa sede – sottolinea Maria Costi – vuole essere il riferimento non solo delle liste che mi sosteranno ma di tutte i cittadini che vogliono confrontarsi con noi. Lancio una call alla città: Formigine si diventa. Siamo diventati città grazie all’operosità di una comunità che si è mossa insieme”.
L’ attuale Sindaco, che si ricandida alle elezioni del 26 maggio, ha già annunciato il sostegno, oltre che del PD, di altre tre liste civiche: Formigine Viva, che si caratterizza per l’attenzione al sociale, la nuova lista Formigine in Movimento, guidata dall’assessore Corrado Bizzini e molto attenta ai temi del lavoro e dell’impresa, e una nuova lista di giovani. “L’ambizione è quello di coinvolgere in questa sfida i tanti talenti che questa città vivono e amano”.